Il flusso di bitcoin dai minatori agli scambi sale del 271,6%: Rapporto analitico

10. November 2020

Glassnode dice che, nelle ultime 24 ore, il volume di Bitcoin che i minatori hanno spostato sulle piattaforme di trading ha visto un drastico aumento fino a quasi il 280%, spingendo BTC verso il basso

Il flusso di bitcoin dai minatori agli scambi sale del 271,6%: Rapporto analitico
Contenuti

I minatori stanno incassando, spingendo giù BTC
Il maggiore Bitcoin hater chiama BTC „riserva di valore parziale“.

Il deflusso di Bitcoin dalle piscine minerarie agli scambi di crittografia ha visto un forte aumento nelle ultime 24 ore, secondo un recente tweet di Glassnode.

Nel frattempo, il tasso di cambio del Bitcoin è sceso leggermente dal suo nuovo massimo storico di 15.492 dollari.
I minatori stanno incassando, spingendo BTC verso il basso

I dati forniti dalla società di analisi Glassnode mostrano che, nelle ultime 24 ore, i minatori hanno inviato negli scambi molti più Bitcoin di prima.

Il volume di BTC trasferito dai minatori alle borse (MA a 2 giorni) è aumentato drasticamente ed è ora aumentato del 271,6%, per un totale di 25,101 BTC dopo 6,754 BTC.

I minatori stanno inviando BTC alle borse per fissare i loro profitti e incassare. Mentre questo sta avvenendo, il tasso Bitcoin ha visto un leggero calo dal picco maggiore recentemente registrato di 15.492 dollari (la chiusura settimanale più alta degli ultimi due anni) alla soglia dei 15.215 dollari, secondo i dati di CoinMarketCap.

Il 6 novembre, l’ammiraglia della crittovaluta ha raggiunto i 15.000 dollari ed è salita a 15.829 dollari, un massimo che non si vedeva dall’inizio del 2018, proprio prima dell’arrivo del „crypto winter“.
BTC

JPMorgan dice alle istituzioni che abbandonano gli ETF d’oro per Bitcoin

Il maggiore Bitcoin hater chiama BTC „riserva di valore parziale“.

Domenica, U.Today ha riferito che il rinomato odiatore di Bitcoin Nouriel Roubini ha finalmente fatto quello che la comunità lo spinge da anni a fare: ha fatto un passo verso il riconoscimento di Bitcoin.

L’economista, noto anche come „Dr. Doom“ per aver previsto la crisi dei mutui ipotecari del 2008-2009, ha ammesso di non credere che il Bitcoin sia una moneta. Tuttavia, ha detto in un’intervista, il Bitcoin potrebbe servire da riserva di valore parziale grazie alla sua offerta fissa.

#Bitcoin